Erboristeria Hortus Mirabilis
Erboristeria Hortus Mirabilis
erboristeria
erboristeria
dove siamo

Bagno Vignoni.
Nel cuore della Val d' Orcia, al centro, quasi, del tessuto ondulato delle dolci colline, che solo nel Sud della provincia di Siena si possono ammirare, si trova una gola profonda e aspra, nel cui fondo scorre il fiume.

Quel tessuto morbidamente ondulato, dovuto alla natura stessa del terreno, argillosa, quindi plastica e modellabile, dagli elementi come dall'uomo, si interrompe ad un tratto. Come se un gigante capriccioso avesse gettato tra queste colline una vasta massa di calcare, travertino per la veritą, duro e scabro, e con un utensile rudimentale vi avesse fatto un profondo taglio e irregolare. L' Orcia scorre al fondo di questo taglio e crea un paesaggio di suggestione estrema. La macchia mediterranea di aspetto quasi marittimo, anzi insulare, copre con i suoi corbezzoli, filliree, olivi selvatici, ginepri, le balze calcaree. Nei punti pił aridi e scoscesi, si librano l'Elicriso, la Santolina, la Santoreggia. Sul lato nord-orientale, in alto, sgorga una delle fonti termali che pił impressionano il viaggiatore: oggi, e da molti secoli, le fonti sono racchiuse in una grande vasca, posta al centro di un piccolo villaggio rurale di origine quattrocentesca. Qua e lą spuntano torrioni e castelli, a ricordare un passato di selvaggi conflitti tra una moltitudine di poteri politici e militari.

D' inverno, col freddo, questa vasca produce un denso vapore che si irradia tra le viuzze del borgo, creando una atmosfera magica, di sogno.

Queste fonti, usate a scopo terapeutico fin dai primordi, forse dal neolitico, sicuramente da Etruschi e Romani (esistono le tracce di antichi culti alle Ninfe, Spiriti protettori delle Acque, manifestazioni della Grande Madre ancestrale) furono e sono meta di innumerevoli cercatori di luoghi piacevoli, rasserenanti e salutari; Santa Caterina e pił tardi Lorenzo il Magnifico, si immersero in queste acque.

Sul lato occidentale della vasca, accanto alla Chiesa di S. Giovanni Battista, si trova l' Erboristeria "Hortus Mirabilis". "Hortus Mirabilis" significa "Giardino Meraviglioso" o anche "Giardino che sorprende". Noi abbiamo approfittato della atmosfera di suggestione del luogo, per realizzare un sogno, quello di una Erboristeria che proponesse la visione pił pura e tradizionale di questa attivitą. I visitatori e le visitatrici non potranno non rilevare la totale contiguitą tra paesaggio, antichitą del borgo e aspetto del negozio... si passa dall'uno all'altro senza - quasi - soluzione di continuitą: si scorre dalla macchia mediterranea, alle strutture tardo-medievali del paese, al negozio, tipico esempio di antica dispensa, tra archi in cotto e travi nodose...


Hortus Mirabilis di Luigi Giannelli
Piazza delle Sorgenti 35/A loc. Bagno Vignoni - S. Quirico d'Orcia (SI) Tel. 0577 888944 - cell. 335 6469815 - info@hortusmirabilis.it